Strumenti di Gestione del Rischio

Usa i nostri strumenti per i tipi di ordini professionali per gestire il tuo rischio sul trading:

Stop Loss
Take Profit
Entry Limit
Entry Stop

Stop Loss

Uno Stop Loss è usato per limitare le perdite dei trader se il mercato si muove contro la loro posizione. È un ordine di protezione che chiude una posizione aperta (o posizione futura) al raggiungimento di una soglia di perdita massima predeterminata.

Il trader imposta la quantità massima (in termini di pips) che è disposto a perdere in una certa operazione. Quando viene raggiunto il prezzo specificato, l'operazione viene eseguita.

Take Profit

L'opposto di uno Stop Loss, un Take Profit (alternativamente viene indicato come un Limit Order) è utilizzato per bloccare in profitto del trader, se il mercato si muove favorevolmente.

Il trader imposta preventivamente il prezzo al quale vuole chiudere la propria posizione, ed una volta raggiunto il punto di profitto, l'operazione viene eseguita.

Entry Limit

Gli Entry Limit sono ordini che sono inseriti da trader per entrare nel mercato ad un prezzo più favorevole rispetto al prezzo corrente. Quando acquisti una coppia di valute o un CFD, un un Entry Limit sarà inserito al di sotto dell'attuale prezzo di mercato. Quando vendi, un ordine viene piazzato sopra l'attuale prezzo di mercato.

Quando inserisce degli ordini con Entry Limit, il trader si aspetta che il prezzo di mercato si riprenderà dopo aver raggiunto il livello al quale l'ordine con entry limit era stato inserito.

Per esempio:

Se USD/CAD viene scambiato a 1,0547/1,0551 puoi aspettarti che la coppia abbia una tendenza al rialzo. Ma, forse preferisci andare long ad un prezzo migliore – e prevedi che il prezzo scenda a 1.0525 prima che prosegua al rialzo. Quindi, inserisci un ordine di acquisto con Entry Limit di1 lotto (5.000 USD/CAD) a 1,0525. Quando il tasso raggiunge 1,0525, verrà eseguito il limit order ed 1 lotto di USD/CAD sarà acquistato a 1,0525.

Entry Stop

Gli ordini Entry Stop sono ordini inseriti dai trader per entrare nel mercato ad un prezzo meno favorevole rispetto al prezzo corrente. Un ordine di vendita con Entry Stop è inserito al di sotto dell'attuale prezzo di mercato. Un ordine di vendita con Entry Stop è inserito al di sotto dell'attuale prezzo di mercato.

Quando inserisce degli ordini con Entry Stop, il trader si aspetta che una volta che lo slancio del mercato superi il prezzo indicato, il movimento del trend sarà confermato e continuerà in quella direzione.

Per esempio:

Se USD/CAD viene scambiato a 1,0553/1,0557 e stimi che USD/CAD continuerà il trend in salita e che se la coppia sfonda sopra 1.0600, salirà almeno di 50 pip, allora dovresti inserire il tuo acquisto con Entry Stop di 20 lotti (100.000) USD / CAD a 1,0600.

Fare trading sui CFD implica dei rischi e potrebbe comportare la perdita del tuo deposito, fai trading in maniera intelligente. Leggi la Informativa sui rischi.